El color del camaleón

di Andrés Lübbert - Cile, Belgio - 2017 - 87 min. (lingua originale, sottotitoli ITA e ENG)

Sezione: Contemporanea Concorso Giorno di proiezione: giovedì 23 novembre

Sinossi:

Durante la dittatura di Pinochet, Jorge diventò uno strumento nelle mani dei servizi segreti cileni che lo obbligano a lavorare per loro in modo estremamente violento. Riesce infine a scappare dal Cile e giunge in Europa, dove diventa un cameraman di guerra.
Suo figlio Andrés fa un ritratto psicologico del padre e insieme scavano nelle profondità del passato incompiuto di Jorge.

Immagini:

Biografia/Filmografia:

Il regista belga-cileno Andrés Lübbert ha conseguito un Master in Arti Audiovisive presso la Scuola di Cinema RITCS di Bruxelles. I suoi documentari hanno partecipato a più di 130 festival in 20 paesi e hanno vinto 19 premi. Andrés racconta le storie dell’ambiente interculturale che lo circonda: storie di migrazione, diritti umani, indentità e temi sociali. Nel 2009 il suo cortometraggio documentario “La realidad” è stato nominato per il Golden Key nel Festival del Cinema Documentario di Kassel (Germania). Nel 2013 ha ricevuto un premio per la sua vocazione alla realizzazione di documentari a tema sociale.