Giuria Concorso Ufficiale

Giuria della XXXII Edizione del Festival

Massimo Forleo

Programmista–regista RAI dal 1981, ha curato numerose trasmissioni dedicate alla cultura musicale, al cinema e ad argomenti di attualità, come Pomeriggio insieme e Notturno italiano. Contemporaneamente ha rivolto i propri interessi al cinema e alla musica: ha operato attivamente all’interno del Cineclub Il Labirinto di Roma, ha ideato e diretto il Festival Sulmonacinema e numerose edizioni del Festival del Cinema Latino Americano di Trieste. Inoltre ha curato la direzione artistica di altri festival e le edizioni romane dei Festival di Berlino e soprattutto di Venezia.

Rosa Jijón

Artista visiva, attivista e operatrice culturale, è Segretaria Culturale presso l’IILA (Organizzazione internazionale italo-latinoamericana). Nata in Ecuador, vive e lavora a Roma. Nel 2001 ha rappresentato l’Ecuador alla 56° Biennale d’Arte di Venezia nel Padiglione IILA. È cofondatrice del Museo Nómada, aperto a Quito nel 2016. Ha partecipato a laboratori di interventi urbani e sociali con la Fondazione Città dell’Arte di Michelangelo Pistoletto a Rotterdam, Venezia, Barcellona e Medellín. Vincitrice della Residenza ARTEA SUR Antártica promossa dal Ministero della Cultura dell’Ecuador nel 2013 e Fondos Concursables 2015-2016 del Ministero della Cultura dell’Ecuador.

Alex Quiroga

Alex Quiroga è regista, sceneggiatore e produttore. Nato in Argentina è da anni residente in Spagna. Nel 1999 lavora per Rafael Mendizábal a Madrid e nei Paesi Baschi, in rappresentazioni come Buon Compleanno, Signor ministro, Erba cattiva, La nonna butta fuori fumo, Viva la lotteria, Domani sarà giovedì, Madre amantissima, Bella gente, gente importante.
Fonda la sua casa di produzione ALEX MEDIA GROUP PC ed è il primo regista che realizza lungometraggi di fiction sugli attentati di Madrid (Illusioni spezzate 11m). Nella sua filmografia possiamo trovare Successe in Spagna (la sua opera prima), Cercando Emma, Five Colours, Amoureux, Ai nostri eroi.
Nel 2015 l’Associazione Europea di Economia e Competitività gli conferisce la Medaglia d’oro Europea al Merito del Lavoro, come riconoscimento alla sua carriera professionale e il suo apporto all’Industria Cinematografica e Audiovisiva in Spagna.

Federica Rocco

Federica Rocco è Professoressa Associata di Lingua e Letterature Ispano-americane presso l’Università degli Studi di Udine. I rapporti tra letteratura e cinema sono tra i temi di interesse dalla sua ricerca e produzione scientifica. Utilizza gli strumenti audiovisivi a supporto della didattica e ha organizzato seminari a tema, quali ad esempio: I figli dei desaparecidos argentini: rappresentazione letteraria e cinematografica delle conseguenze del Terrorismo di Stato, Dittature e cinema, Migrazione, diaspora, esilio: i viaggi di andata e ritorno tra l’Europa e le Americhe, La donna nel cinema latinoamericano, Lope de Aguirre: dalle Cronache della Conquista al romanzo e al cinema del Novecento.